15 consigli su come sbarazzarsi velocemente dei grackles [umanamente] uccelli del mondo

Tenere i piccoli lontano dalla vostra proprietà può essere una sfida. I grackles sono bulli degli uccelli e spesso si radunano intorno a mangiatoie per uccelli, lasciando gli altri uccelli a morire di fame.  Ecco i consigli più efficaci su come sbarazzarsi velocemente dei grackles!

1. 1. Installare mangiatoie per uccelli a prova di graffito

Se avete notato un numero crescente di gracchioni in mangiatoie per uccelli nel vostro giardino o frutteto, è abbastanza chiaro che hanno la capacità di fare i prepotenti con gli uccelli e rubare il loro cibo. 

Ciò significa che gli alimentatori che state usando non sono specificamente progettati per scoraggiare i loro tentativi di ingozzarsi del seme. 

Quando si tratta di come tenere i grackles lontano dai punti di alimentazione per uccelli, ci sono diversi semplici disegni su cui puoi fare affidamento. Dovrai fare alcune modifiche alle mangiatoie per uccelli che hai già installato. 

Ad esempio, aggiungendo una gabbia intorno a loro In questo modo solo gli uccelli più piccoli hanno la possibilità di mangiare, oppure è possibile acquistarne subito uno commerciale.  

Un design che è stato trovato efficace per tenere i grackles lontano dai vostri mangiatori di uccelli è il il cosiddetto alimentatore a peso Il che, in sostanza, determina quando un animale troppo pesante cerca di arrivare al seme. 

Ogni volta che ciò accade, un tale modello chiuderà automaticamente le porte di alimentazione, rendendo impossibile l’alimentazione di qualsiasi gracchietto nero. 

Utilizzando un feede di camoscio rovesciato r è un altro metodo su cui si può fare affidamento, semplicemente perché ai grackle non piace molto stare appesi con il corpo a testa in giù quando mangiano. Questo tipo di design è il migliore da usare se si hanno ceci, piccioni, piccioni o cinciallegre che vengono nel proprio giardino. 

2. 3. Installare un aquilone a fungo come deterrente per gli uccelli

Ogni volta che arriva la primavera, è il momento di fare del vostro meglio per controllare la popolazione di grackle che avete nella vostra proprietà.

Questo perché se non lo fate, nidificheranno, deporranno uova di gracchietto e, prima o poi, avrete un certo numero di piccoli gracchietti nel vostro giardino, cortile o frutteto. 

Appendere dei deterrenti visivi sugli alberi è un modo per fermare la migrazione dei grackle e assicurarsi che non si crei una casa nella vostra proprietà. Ma utilizzando un uccello deterrente aquilone volante può essere un altro metodo. 

Potete semplicemente legarlo al lato della vostra casa, oppure uno dei vostri alberi e l’aquilone farà il suo lavoro dicendo ai grackles che c’è un falco che aspetta solo di mangiarli per il pranzo. 

Non importa il modello che finirete per scegliere, la maggior parte è dotata di pali telescopici con lunghezza regolabile, in modo da poter scoraggiare diverse specie di uccelli. 

In generale, quando si sceglie un prodotto di questo tipo, è una buona idea optare per buoni effetti visivi riflettenti e materiali durevoli, soprattutto perché l’aquilone potrebbe sempre diventare vittima di forti venti se è mal fatto. 

Come un altro vantaggio dell’utilizzo di questo metodo, non c’è nulla che vi impedisca di usare l’aquilone per quello che è, una fonte di divertimento senza fine per i bambini. 

3. 3. Rimuovere le fonti di cibo facilmente accessibili

Uno dei primi passi che si dovrebbe assicurare se ci si vuole sbarazzare in modo comodo ed efficace dei gracchioni è quello di rimuovere ogni potenziale cibo che potrebbero sgranocchiare. 

I gracchioni comuni sono uccelli di terra, il che significa che si riuniscono in mangiatoie per uccelli solo se necessario. 

Possono mangiare una varietà di cose, dai piccoli invertebrati alle uova degli altri uccelli, e consumano anche semi di girasole, sia di girasole mondati che di girasole nero. 

Possono anche mangiare una varietà di frutta e persino pesce se necessario, quindi sono molto versatili in questo senso.  Ecco perché è così difficile rimuovere qualsiasi fonte di cibo che i grackles potrebbero utilizzare.

Se non vi prendete il tempo di pulire regolarmente il vostro giardino o il vostro cortile e non volete rinunciare a nutrire il resto degli uccelli, almeno per un po’, non c’è praticamente alcuna possibilità di tenere i gracchioni lontani dalla vostra proprietà. 

Un altro suggerimento su come tenere lontani i gracchioni sarebbe quello di rimuovere e mettere al sicuro la spazzatura, dato che questi uccelli sono stati trovati ad aprire i sacchetti di plastica se necessario. 

Mangeranno anche il cibo del vostro animale domestico se non hanno nient’altro a disposizione, e dato che la maggior parte del cibo per animali in commercio al giorno d’oggi contiene molto grano, non gli farà nemmeno male. 

4. 4. Utilizzare le chiamate di soccorso grackle

Uno dei modi più intelligenti per spaventare i grackles è quello di utilizzare un repellente elettronico che possono fungere da deterrente per i grackle emettendo due tipi di suono. 

Uno di questi è il suono che fa un predatore crepitante, come il suono che fanno i falchi in volo, e l’altro sarebbe una normale chiamata di soccorso di un grackle.

A volte, questi due possono essere combinati e offrono i migliori risultati nel tenere lontano i grackle. Nessun uccello vuole appollaiarsi o nidificare in una zona dove si sente minacciato, e la cosa migliore di questa soluzione è che non è tossico e sicuro per tutti. 

Ma c’è un inconveniente, e consiste nel fatto che il suono potrebbe scoraggiare anche altre specie di uccelli. 

Ecco perché usare il richiamo specifico del grackle potrebbe essere un’idea migliore piuttosto che ricorrere al richiamo del predatore. Dopotutto, i falchi possono spaventare una varietà di uccelli, non solo i gracchioni. 

La maggior parte dei dispositivi che abbiamo incontrato in questa categoria sono piuttosto efficaci e possono essere utilizzati sia con batterie che con una fonte di alimentazione standard a 110V. La cosa migliore è che funzionano 24 ore su 24, ma possono essere spenti durante la notte se lo si desidera. 

5. 5. Installare spuntoni per uccelli sulle aree di appollaiamento

Se volete sbarazzarvi dei gracchioni sugli alberi o impedire ai gracchioni di appollaiarsi sul tetto o sui cornicioni, dovreste considerare installazione di spuntoni per uccelli. Questa specie di uccello è un po’ diversa dalle altre in quanto pesa di più e troverà scomodo appollaiarsi in luoghi angusti. 

Quando si tratta del tipico comportamento dei grackle, bisogna sapere che tendono a riunirsi in branchi molto grandi, composti soprattutto da maschi. 

Non solo i normali proprietari di case hanno un problema con loro e cercano sempre di sbarazzarsi di una popolazione di gracchioni, ma anche le autorità locali.  Quando ci sono molti uccelli riuniti in un unico punto, tendono a fare un pasticcio in quella porzione di strada. 

 A volte, le loro feci possono essere un pericolo per la salute delle persone o, cosa più importante, per i bambini, soprattutto per i più piccoli. 

Installazione di picchi di uccelli sui vostri tetti, porta del garage, veranda, finestre, o qualsiasi altro luogo dove hai visto grackles socializzare può dissuaderli dal fare proprio questo. 

Inoltre, la maggior parte dei chiodi per uccelli là fuori sono in acciaio inossidabile e tendono a durare per decenni, se non per tutta la vita. Quindi, una volta che li avete sistemati, non dovrete più preoccuparvi di gestire il vostro problema di grackle, almeno non vicino a casa vostra. 

6. 6. Accorciare o rimuovere i posatoi dell’alimentatore

Se avete già acquistato un certo numero di mangiatoie per uccelli e vi trovate costretti a fare del vostro meglio per trasformarle in mangiatoie per uccelli a prova di gracchia, un modo conveniente per farlo sarebbe quello di rimuovere o accorciare i loro posatoi. 

Piccoli uccelli come i ceci hanno la possibilità di nutrirsi, non importa se hanno un posatoio su cui sgranocchiare i semi o meno. 

Spesso usano le loro piccole zampe e le unghie per tenere il corpo sulla mangiatoia, ma non si può dire lo stesso per i grackles, perché sono molto più grandi per poter svolgere lo stesso compito.

Poiché hanno bisogno di luoghi di atterraggio più ampi per poter raggiungere il seme, i gracchioni non potranno fare molto altro che abbandonare i loro sforzi se non hanno un posatoio su cui sedersi. 

La maggior parte delle mangiatoie per uccelli commerciali attualmente disponibili in vendita sono dotate di posatoi rimovibili, ma anche con quelli che non lo fanno, sarete in grado di rimuoverli battendo delicatamente con un martello. 

Inoltre, alcune mangiatoie sono dotate di cupole che di solito fungono da deflettori contro gli scoiattoli, ma possono essere abbassate in modo da escludere l’accesso ai semi per gli uccelli più grandi come i gracchioni. 

7. Implementare un irrigatore a movimento attivato

Se una mangiatoia per uccelli a prova di grackle non sembra essere sufficiente a tenere questa fastidiosa specie di uccelli lontano dal vostro giardino o cortile, potreste voler provare una soluzione diversa, anche ecologica. 

Certo, alcuni uccelli potrebbero non essere spaventati dall’acqua con la stessa facilità di altri, ma quelli a terra possono essere dissuasi dall’acqua, soprattutto se usati correttamente. 

Il punto è che un irrigatore a movimento funziona con piccioni, gracchioni e altri uccelli di terra e non ha necessariamente alcun effetto su quelli più piccoli che amano vivere sui vostri alberi. 

Un altro vantaggio di questo metodo è che potrete annaffiare l’erba senza sforzarvi troppo.

L’irrigatore è dotato di un sensore di movimento che rileva il movimento ogni volta che una creatura si trova nella sua area di copertura. Inizierà a funzionare automaticamente in quel momento e lì, e quindi respingerà l’animale, sia che si tratti di un procione, di un ratto o di un grackle. 

Dal momento che alcuni dei modelli che abbiamo incontrato hanno diverse aree di copertura, suggeriamo di installarne diversi nella vostra proprietà in modo che i grackles non trovino un posto per riposare e non si bagnino. 

Questa soluzione è particolarmente efficace all’inizio del loro periodo di migrazione, all’inizio della primavera, quando il clima è anche più freddo che nei mesi estivi. 

8. 8. Applicare il gel repellente per grackle

Un altro modo per sbarazzarsi dei comuni uccelli gracchiatori, soprattutto se si dispone di un frutteto, sarebbe quello di utilizzare il gel repellente per grackle

La verità è che questo tipo di prodotto non è così specifico, quindi non è fatto esclusivamente per il controllo dei grackle e potrebbe inavvertitamente respingere anche altre specie di uccelli.

Tuttavia, è stata trovata efficace nel dissuadere una varietà di uccelli fastidiosi, dai piccioni e merli agli storni e ai gracchioni. 

Idealmente, dovreste usare questo tipo di grackle bird repellent sulle aree di appollaiamento dei vostri alberi, sui vostri tetti, picchi, cornicioni, cornicioni, davanzali o cornicioni. 

Praticamente ogni posto dove avete notato che i grackles si radunano intorno è il luogo ideale per applicare questo gel. 

Per eliminare i gracchini in cortile, nel frutteto o in giardino, dovrete applicare il gel con un coltello da stucco o una pistola a calafataggio. 

Il vantaggio più significativo garantito dal prodotto è che è resistente alle intemperie e che agirà per un minimo di due settimane. 

Per ottenere i migliori risultati, dovreste assicurarvi che la superficie su cui volete usarlo sia priva di polvere e detriti e che non abbia escrementi o qualsiasi altra cosa che possa impedire al gel di incollarsi. 

9. 10. Installare un predatore di spaventapasseri

Come potremmo aver menzionato, gli uccelli grackle tendono ad evitare di nidificare e di appollaiarsi in zone dove sanno che ci sono predatori grackle che potrebbero attaccarli. 

L’utilizzo di un repellente acustico è un’ottima idea in quanto può dire a un uccello grackle che è il momento di spostarsi in un altro posto se non vuole perdere la vita. 

Ma al giorno d’oggi, dato che questi uccelli non tendono a reagire ai tradizionali spaventapasseri, che assomigliano agli esseri umani, si può diventare un po’ creativi per tenere i gracchioni lontani da chi si nutre di uccelli. 

Ci sono alcune esche che assomigliano a falchi e gufi …due dei predatori più comuni che attaccano i grackles e gli altri uccelli. 

Mentre ottenere una semplice esca potrebbe non essere sufficiente, se emette anche i richiami dei predatori e addirittura ruota.

Pertanto, imita il modo naturale in cui si muove il predatore, può essere estremamente efficace.  Alcuni finti gufi o falchi arrivano anche con occhi luminosi, il che aggiunge ulteriore realismo al loro realismo. 

Per essere sicuri che il lavoro venga fatto, dovreste installare l’esca in un posto che avete notato essere uno dei preferiti dei grackle nella vostra proprietà. 

Questo potrebbe significare nel vostro orto, nel vostro patio, su un portico aperto, o sul vostro ponte. 

10. 10. Rimuovere le aree di appollaiamento

Tra tutti i consigli che abbiamo incluso in questo post, la rimozione delle aree di sosta potrebbe essere possibile solo per un numero limitato di proprietari di case. 

Per respingere uno stormo di gracchioni, dovrete rimuovere qualsiasi superficie che potrebbe essere usata per appollaiarsi, e questo può essere impegnativo, se non impossibile (se avete alberi che avete piantato nel vostro cortile). 

Se non volete tirarli fuori o gli arbusti che avete nel vostro giardino e cementarli tutti, potete almeno potare i vostri alberi in modo che abbiano una minore densità di rami. 

Come regola generale, sia gli storni che i gracchioni odiano stare in spazi aperti, soprattutto se non fanno parte di un grande gregge.

Questo li fa sentire vulnerabili e, in un certo senso, è una buona ipotesi, dato che i falchi e altri potenziali predatori possono vederli molto meglio se l’albero in cui si appollaiano non ha troppi rami. 

In confronto, le specie di uccelli più piccole si sentiranno ancora a loro agio in un albero pesantemente potato, e questo soprattutto perché la maggior parte dei predatori non tendono a mirare a caccia di piccole prede.  

Dato che ovviamente non potete rimuovere i lati del vostro tetto, per esempio, cercate di installare delle spighe per uccelli in modo da rendere il compito di appollaiarsi il più scomodo possibile per i grackles. 

11. Prova un repellente per uccelli ad ultrasuoni

I gracchioni si affollano di merli e storni, per questo tendono a formare un enorme stormo. 

Pertanto, non è raro che vediate un’intera popolazione di sciami di grackle sulla vostra proprietà, specialmente durante i loro periodi di comune migrazione dei grackle.

C’è un altro metodo per dissuaderli, soprattutto dagli alberi e da una varietà di altre aree. 

Alcuni repellenti sonori possono combinare la frequenza specifica che è udibile da questa specie di uccelli e che la ritarderà con i deviatori oculari riflettenti o i suoni dei predatori. 

La maggior parte dei repellenti vengono con la sola capacità degli ultrasuoni Ma… 

Ciò che è importante notare è che alcuni uccelli hanno frequenze udibili diverse rispetto ad altri. 

Fortunatamente per voi, la maggior parte di quelli più grandi, come piccioni, merli e gracchioni, di solito sentono le stesse frequenze, quindi l’uso di un repellente ad ultrasuoni per uccelli, purché sia personalizzato correttamente, non scoraggerà gli altri uccelli più piccoli. 

Inoltre, la stragrande maggioranza dei dispositivi di questa categoria sono molto facili da usare, soprattutto perché tendono ad affidarsi ai pannelli solari per svolgere correttamente il loro lavoro. 

A seconda della personalizzazione che farete, la maggior parte dei repellenti ad ultrasuoni possono scoraggiare anche altri animali, come procioni, ratti, conigli, scoiattoli e persino gatti, se necessario. 

12. 12. Spaventare i gracchietti con il riflesso

Un altro tipo di grackle repellent che potreste essere interessati a provare è il nastro adesivo per uccelli o un diverso tipo di deterrente per uccelli basato sulla riflessione . Alcuni dei modelli che abbiamo incontrato sono un po’ meglio di altri. 

Per esempio, a causa del loro design, alcuni deterrenti a riflessione assomigliano ad antenne che usano la luce del sole e il vento per dissuadere i grackles dal posarsi o dal nidificare nella vostra proprietà. 

Ci sono anche barre riflettenti per la paura disponibile, che potete comodamente installare nel vostro giardino. Utilizzeranno diversi angoli di riflessione per spaventare e confondere gli uccelli come il picchio e il picchio. 

Il nastro adesivo per uccelli è un’altra opzione su cui potete fare affidamento, ma la verità è che in questo caso tende ad essere meno efficace. 

Ai gracchioni non piace molto stare sugli alberi, come fanno gli storni e quando si tratta di nutrirsi, preferiscono sempre la terra piuttosto che dover salire su un albero. 

Vi ricorreranno se non troveranno nessun’altra fonte di cibo disponibile e dovranno mangiare frutta, per esempio. 

Così, almeno in questa situazione, si potrà usare del nastro repellente per uccelli, che li spaventa sia con il riflesso, ma anche con il suono metallico che emette quando viene calpestato.  

13. 13. Applicare un repellente liquido per uccelli

Un altro modo per sbarazzarsi dei grackles alle mangiatoie e praticamente ovunque potreste aver notato la loro raccolta sarebbe quello di utilizzare un repellente liquido per uccelli. Ma in cosa è diverso dal gel? 

Ebbene, questo tipo di prodotto stimola i sistemi trigeminali degli uccelli a tal punto che non vorranno più tornare nella vostra proprietà a breve.

La maggior parte dei repellenti di questa categoria contiene metil-antranilato, che è maleodorante e amaro, ed è così che riesce a tenere lontani i grackle. 

Alcuni dei parassiti per cui lavora un tale repellente sono oche, piccioni, corvi, anatre, merli, gabbiani, gabbiani, gracchioni, passeri, cormorani e una varietà di altri uccelli. 

Funziona anche su picchi e caprioli, cosa che non si può dire di altri metodi per sbarazzarsi dei gracchioni di cui abbiamo parlato in questo articolo. 

Per ottenere i migliori risultati, dovreste applicare il liquido sulle aree in cui la frutta e altri alimenti tendono a cadere e ad attrarre i grackle. 

Ma poiché a questi uccelli infestanti piace sedersi ai lati delle case e anche sul tetto, la soluzione può essere utilizzata anche in questi luoghi. 

Ancora più importante, questo è un modo umano di rimuovere i grackles dalla vostra proprietà, quindi, anche se li disgusterà, non causerà loro alcun danno. 

14. 15. Smettere di dare da mangiare agli uccelli per un certo periodo

Per quanto possiate amare gli uccelli, dovreste considerare di smettere completamente di nutrirli per un po’. 

Le probabilità sono che si accontenteranno di tutto ciò che hanno a disposizione nel loro ambiente di vita e sopravviveranno fino a quando non aggiungeranno di nuovo il seme ai loro mangiatori di uccelli. 

Dal momento che i grackles sono noti per fare i prepotenti con gli uccelli al punto da decimare le loro popolazioni, la rimozione di qualsiasi potenziale cibo per grackle vi garantirà di sbarazzarvi dei grackles alla mangiatoia per uccelli e in tutta la vostra proprietà. 

L’altra opzione che avete a disposizione è quella di utilizzare una mangiatoia per il grasso di maiale a prova di grackle, ma ci sono buone probabilità che i grackles non smetteranno di venire lì e di abusare di altri piccoli uccelli, quindi non volete attirare questi ultimi verso la loro morte. 

Se questi fastidiosi uccelli non hanno nulla per garantire la loro dieta di grackle, smetteranno di venire in un paio di settimane, soprattutto se non sono nativi della zona in cui si vive. 

È universalmente riconosciuto che gli uccelli tendono ad avere cibo disponibile in estate, quindi non c’è bisogno di utilizzare mangiatoie per uccelli in quel periodo. Portateli fuori in cortile in tarda primavera, quando il cibo inizia a scarseggiare. 

15. Chiamare un professionista

Se tutto il resto fallisce e non si vuole ricorrere a una serie di metodi poco ortodossi come uccidere i grackles o sparare ai grackles, o anche usare una trappola per grackles (dato che bisogna sbarazzarsi dell’uccello in seguito), c’è sempre la possibilità di chiamare un professionista. 

L’utilizzo di servizi professionali è spesso un’idea migliore di quella di dover spendere i vostri sudati guadagni per un certo numero di repellenti che potrebbero funzionare o meno o di doversi impegnare molto per gestire i vostri compiti di controllo dei grackle. 

Qualcuno che sa quello che sta facendo di solito è meglio attrezzato per sbarazzarsi di qualsiasi cosa, dalla presenza di escrementi nella vostra proprietà al rumore di grackle che potreste sentire a causa del loro nidificare o appollaiarsi. 

Si può anche chiedere loro di usare metodi sicuri che non mettano in pericolo la salute degli uccelli, anche se la maggior parte dei servizi di disinfestazione sono legalmente autorizzati a fare uso di una varietà di sostanze che possono fungere da deterrenti, siano esse chimiche o meno. 

Inoltre, un professionista può anche darvi una serie di consigli su come gestire questo problema in futuro, se sarete abbastanza sfortunati da avere un problema di controllo del grackle anche l’anno prossimo. 

Correlato:

Sophie Waechter

Written by