simbolismo e significato del gatto (+totem, spirito e presagi) uccelli del mondo

I gatti sono uno degli animali domestici più amati dalla gente, ma cosa rappresentano i gatti nella nostra vita? Il simbolismo dei gatti è potente e utile da conoscere mentre ci imbattiamo in loro ogni giorno e quindi dovremmo guardare più da vicino e non perdere i messaggi che portano per noi.

Indice

Simbolismo e significato del gatto

Il gatto è un simbolo di varie connotazioni. Varia da aspetti negativi come l’essere legato ai demoni, alla stregoneria, all’oscurità, a caratteristiche molto positive come l’indipendenza, la libertà, l’illuminazione spirituale, l’intuizione, l’equilibrio e la speranza. 

Questo felino è stato attribuito alle divinità ed è stato venerato in Egitto, così come in Grecia. Tuttavia, ha acquisito un significato malvagio in quest’ultimo, essendo associato in definitiva ad Halloween.

Si credeva che i gatti avessero poteri magici al punto da poter riportare in vita anche i defunti. 

Alcuni pensavano che queste abilità provenissero da demoni, streghe o persino da Satana stesso. Altri sono stati testimoni della loro capacità di guarire i loro padroni e di instaurare buone vibrazioni e fortuna nella loro vita.

Anche i colori in cui i gattini si presentano hanno un significato profondo. Ma tenete presente che vederli nella vita reale o nei sogni ha significati diversi.

Questi attributi contraddittori rendono il gatto un simbolo ancora più potente dell’equilibrio che invoca in noi. Questo spirito animale ci obbliga ad essere pazienti e osservanti, a calcolare ogni nostra mossa, e a prendere sempre la decisione giusta con grande fiducia in noi stessi e spirito d’avventura. ( 1 )

Il simbolismo dei nativi americani

Per i nativi americani, il simbolismo generale dei gatti riguarda il misterioso ed esoterico, l’indipendenza e il guardiano dell’energia. Ma per una tribù particolare, gli Oglala, il significato dei gatti era di stregoneria, pensando che questi felini potessero lanciare maledizioni su di loro.

Gli Hopi chiamavano “Wildcats” gli uomini che si comportavano in modo irrispettoso nei confronti delle donne. Diverse tribù hanno storie che raffigurano questo personaggio con un atteggiamento avido ed egoista. 

Le tribù Mohave e Zuni, d’altra parte, hanno pensato a questo spirito di gatto nativo americano per avere proprietà curative che li avrebbero aiutati durante la caccia. 

Hanno anche fatto un collegamento tra questo simbolo del gatto e il sud, così come il colore rosso. Per quanto riguarda la tribù dei Pawnee, hanno legato il gatto selvatico alle stelle e hanno vestito i loro figli con la sua pelliccia per le benedizioni celesti.

Come molti altri animali, anche i simboli dei gatti si sono fatti strada in varie tribù come animali del clan. Pogumk è una figura nativa americana che viene rappresentata come simbolo del gatto nero. La leggenda descrive un uomo che ha difeso la sua famiglia e la sua tribù da una strega. 

Possiamo quindi chiederci il significato di questa leggenda, i gatti sono guardiani spirituali? Sembra di sì, secondo molti altri miti, come vedremo. ( 2 )

Simbolismo orientale del gatto

Le parti orientali hanno una statuetta chiamata Maneki-Neko. Si tratta di un totem porta fortuna nato dalla leggenda di un uomo che fu salvato dai fulmini dal gesto di questo gatto. 

Ma cosa simboleggia un gatto in base alla zampa usata o al suo colore? 

Beh, se il gattino usa la zampa sinistra, allora significa che questo spirito animale felino sta portando felicità e fortuna nella vostra vita, ma se l’altra zampa viene sollevata, allora è tutta una questione di soldi. 

Il simbolismo del gatto bianco è di buona fortuna, mentre il simbolismo del gatto nero è di tenere lontano il male. 

La versione dorata di questo spirito gattino cinese si presenta con ricchezza e prosperità; quella rossa è per la buona salute e quella gialla per il miglioramento delle relazioni. 

Se sono i risultati accademici di cui avete bisogno, allora dovete procurarvi il Maneki-Neko verde; per quanto riguarda la bellezza e la longevità, vi suggeriamo di scegliere il gattino viola. Il significato del gatto rosa è amore, speranza e romanticismo.

Possiamo anche trovare qui santuari e templi dedicati a questo gatto spirituale che si credeva tenesse lontano i roditori per una produzione produttiva di seta. (3)

Simbolismo del cristianesimo dei gatti

Cosa dice la Bibbia sui gatti? I gatti nella Bibbia sono rappresentati per lo più come animali selvatici. Delinea la natura predatoria del felino. 

Questo comportamento crudele e spietato segna il gatto, soprattutto quello nero, come una creatura satanica, un essere malvagio che predilige i fragili. 

Il significato spirituale di un gatto nero definisce un demone che potrebbe anche vivere nel suo corpo, possederlo insieme ai suoi antenati.  Attraverso la potente mente di questo felino, lo spirito luciferiano potrebbe installare una comunicazione con gli esseri umani.

Anche così, nel significato biblico dei gatti, possiamo trovare anche le sue buone caratteristiche. I saggi come Gesù Cristo ne assumono i tratti di forza e di audacia. I gatti sono legati ai leoni e sono rappresentati come re che danno il loro giudizio e la loro saggezza agli altri.

Nel complesso, il simbolismo dei gatti ritrae ogni aspetto della natura umana, buono o cattivo che sia. Include la gelosia e la rabbia, ma illustra anche il potere, la forza e la maestà. 

Potrebbe essere un protettore, ma allo stesso tempo, lo spirito animale gatto potrebbe essere la vostra rovina. Ecco perché dobbiamo chiederci cosa rappresentano spiritualmente i gatti e tenere a mente tutti questi significati biblici.

Simbolismo celtico felino

Per i celtici, i gatti nella mitologia simboleggiano il guardiano dell’Oltretomba, uno spirito gatto che ha protetto i suoi segreti. I significati dei gatti per loro sono di distanza emotiva, imprevedibilità e mistero. 

Così il presagio del gatto ha parlato di camminare su se stessi e di trovare le risorse di cui avete bisogno nella pace e di cambiare il vostro modo di fare, di essere creativi e di scendere a compromessi.

Il significato spirituale del gatto nero era anche del male, così li hanno sacrificati per tenere lontana questa energia demoniaca.

I gallesi hanno una leggenda di una dea celtica dei gatti che descrive una strega che aveva dei tirapiedi di gatti che si facevano legare sulla Terra. Essa incarna caratteristiche come la saggezza e l’incanto.

Una persona governata dal segno zodiacale del gatto celtico è molto intelligente, analitica e molto intuitiva. Le persone influenzate da questo spirito animale gatto possono superare qualsiasi progetto con successo ed efficienza. 

Il significato felino illustra un sesto senso che aiuta chi lo possiede a vedere il mondo in profondità. Sono sociali e affascinanti e fanno una buona impressione ovunque vadano, ma non amano l’attenzione, il che li porta a credere di essere molto distaccati, mentre gli piace stare a guardare.

Simbolismo gattistico africano

Il simbolismo del gatto è potente in Egitto. Si credeva che questi animali portassero fortuna alla famiglia. 

Questi felini erano così amati e rispettati in queste parti del mondo che venivano ricoperti di gioielli e trattati in modo regale. Gli egiziani erano soliti mummificare i loro gatti e radersi le sopracciglia come rito di lutto. 

Uccidere una specie del genere porterebbe alla morte per legge, anche se era comune che un proprietario uccidesse il suo gattino per essere accompagnato nell’aldilà. I rituali del tempio sono usati anche per sacrificare questi animali.

Anche se la mitologia parla di varie trasformazioni animali degli dei, esiste una sola divinità che potrebbe trasformarsi in un gatto di nome Bastet, il cui tempio si trova nella città di Per-Bast. Rappresentava la gravidanza, il parto e la fertilità.

I gatti sono protettori spirituali? Si dice che questi animali proteggessero il faraone dei serpenti velenosi e che fossero una rappresentazione del Dio Sole, Ra. Anche così, non erano adorati, ma l’opinione pubblica ne aveva una certa essenza divina.

Il simbolismo dei gatti nella letteratura si trova nella storia di Erodoto che narra dell’invasione dell’Egitto da parte dei Persiani, in cui mandarono i gatti in avanti nella battaglia per spaventare gli Egiziani e farli arrendere. ( 4 )

Gatto nei sogni

Se avete fatto un sogno sui gatti, potrebbe essere un segno di inganno e di spiacevoli eventi futuri. Il significato del sogno del gatto bianco è un’illusione auto-indotta, un’innocua fantasia personale, mentre il significato del gatto nero è la versione incontrollata di questa apparenza. 

Se senti anche tu il gatto nero che miagola, allora significa che i tuoi amici ti parlano alle spalle. Ma cosa simboleggia un gatto grigio? 

Molti interpreti pensano che questo significato del sogno del gatto rappresenti il vostro cedere alle lusinghe e al tradimento.  Se il simbolismo grigio del gatto appare ad un uomo, allora significa che una donna ingannevole lo sedurrà.

Il simbolismo del gatto arancione potrebbe mostrare una gravidanza futura per una donna, ma potrebbe anche essere un tradimento. Un sogno sui gatti in casa potrebbe significare che stai facendo spazio a qualcuno nella tua casa e nel tuo cuore.

Il simbolismo del gatto morto parla di liberare le proprie emozioni e di prestare attenzione ai sentimenti più profondi.

Cosa significa dunque sognare i gatti? In genere è un brutto segno, e bisogna prestare molta attenzione ai dettagli. Sognare dei gatti che giocano potrebbe significare che hai bisogno di qualcosa o qualcuno nella tua vita che possa portare o la tua natura infantile. ( 5 )

Incontri e presagi di gatti

Potreste chiedervi cosa significa quando vedete un gatto e cosa rappresenta un gatto? Quando un gatto appare nella vostra vita, siate consapevoli del messaggio che porta di un profondo segreto che qualcuno vi sta nascondendo. Il significato dei gatti è anche associato al loro colore. 

Il significato spirituale del gatto nero affonda le sue radici nella leggenda superstiziosa del vampiro demoniaco Lilith che avrebbe preso le sembianze del gatto e rubato i respiri dei bambini.  Per i giapponesi, invece, il presagio del gatto nero è un buon segno.

Cosa significa quando un gatto si presenta alla tua porta? Se vi è successo questo, allora rallegratevi perché è un segno di buona fortuna e di fortuna.

Ma cosa significa se un gatto si presenta a casa vostra? Se si tratta di una casa nuova, i russi vi consiglierebbero di far entrare prima il gattino, in modo che vi porti fortuna.

Cosa simboleggia un gatto in Giappone se si lecca la zampa e si lava la faccia? Sarebbe meglio se si preparasse a ricevere visite.

E cosa simboleggiano i gatti nei Paesi Bassi, si potrebbe chiedere? La risposta è il pettegolezzo, quindi vi consigliamo di evitare le conversazioni private intorno a loro. ( 6 )

Mitologia e folklore del gatto

In alcune parti d’Europa, c’è il mito che se un gatto salta sopra una tomba, il cadavere risorgerà come vampiro.  William Henderson parla di un evento simile a un funerale, dove hanno dovuto uccidere il gatto per andare avanti con la sepoltura.

Il folklore irlandese illustra gli animali associati alla magia, come il gatto sidhe, una combinazione tra un gatto e una fata che potrebbe rubare le anime. 

T l celti avrebbero dovuto distrarlo con vari mezzi per poter seppellire la loro gente e garantire il loro passaggio agli dei. 

La notte di Halloween, lascerebbero il latte fuori dalla porta per questo animale di potere del gatto in modo che lasci in pace le loro mucche.

Il gatto demone è un mito nato negli edifici governativi di Washington D.C. Questa mitologia dei gatti racconta un momento storico in cui i gatti sono stati portati qui per liberarsi dei topi nei sotterranei.

Rappresenta il gatto come uno spirito animale che non ha mai lasciato la terra nemmeno dopo la sua morte. Si dice che questa energia gattesca faccia la sua comparsa durante le elezioni e prima delle tragedie; per esempio, si è manifestata prima della morte di John F. Kennedy. ( 7 )

Gatto spirito animale

Gatti e spiritualità hanno una stretta connessione. L’energia spirituale del gatto si mostra quando sei nervoso e hai bisogno del giusto tempismo. 

Questa guida dello spirito del gatto vi posizionerà nella giusta linea temporale e vi insegnerà quando agire.  La vostra connessione spirituale con i gatti può aiutarvi a cambiare i vostri modi e, quindi, i risultati finali. 

Il messaggio del gatto è di equilibrio, sapere quando fermarsi, riflettere e ascoltare i propri istinti. Il significato spirituale del gatto è di essere consapevole di quando agire e quando rilassarsi.

Cosa significa spiritualmente un gatto, a parte la vostra affiliazione con lui? Il simbolismo dei gatti parla di flessibilità e agilità della sua capacità di cadere sempre in piedi.

Cosa significa quando i gatti si aggirano in casa tua? Potrebbero essere lì per ispirare queste qualità in voi e incoraggiare una nuova visione della vita.

Invocare il significato spirituale del gatto nella vostra vita se sentite il bisogno di indipendenza nella vostra relazione. Questo spirito animale aumenterà la vostra fiducia e vi aiuterà a liberarvi dai vostri limiti.

Il significato spirituale dei gatti è misterioso, quindi se cercate la conoscenza esoterica, chiamate questo spirito a venirvi in aiuto perché ha il talento di fiutare tutto ciò che è nascosto.

Gatto totem animale

Avere il totem del gatto può aiutarvi quando si tratta di correre dei rischi. Come le nove vite del gatto, anche voi avrete diverse opportunità, ma tenete presente che il totem del gatto consiste nel valutare prima la situazione e non nell’andare avanti in modo accecante.

Portate il significato dei gatti nella vostra attività quotidiana e imparate a rilassarvi e a ricaricare le batterie come questo felino per raggiungere il vostro massimo potenziale.  Il significato del totem del gatto è di intelligenza, protezione, indipendenza, agilità e curiosità. 

Le persone che ne sono in possesso sentiranno la spinta verso l’illuminazione. Avranno il magnetismo, buone vibrazioni che attireranno gli altri intorno a loro. Anche così, queste persone tendono ad essere solitarie a causa della loro natura indipendente che respinge le opinioni altrui. 

Il significato spirituale dei gatti può renderli troppo sicuri di sé e testardi nelle loro decisioni. Come tratto più negativo, il totem dei gatti può facilmente manipolare gli altri e cambiare tavolo a loro favore.

Quelli governati da questo totem amano le passeggiate notturne, per il mistero in cui è avvolto e per il senso di avventura che ne deriva. Sebbene incarnino il simpatico gattino, i totem dei gatti sono viziosi come un leone. ( 8 )

Gatto animale di potenza

Il significato di animale di potere del gatto illustra tratti come la sensualità, il mistero e la magia, l’indipendenza e la libertà. 

Se questo felino si fa strada nella vostra vita, prestate molta attenzione ai dettagli.

Se un gatto arancione appare davanti a voi, questo animale di potere è lì per spingervi a fare dei cambiamenti nella vostra vita, persino per iniziare un nuovo inizio. 

Esso vi darà fiducia e attributi di leadership.  Un felino grigio o argenteo sarà fortemente legato all’occulto.

Di solito fa la sua comparsa nella propria infanzia per assicurare la sua guida al suo padrone. Questi gatti ti tengono con i piedi per terra e ti ricordano le esperienze passate, oltre a dare speranza per il futuro.

I gatti bianchi sono un simbolo di purezza e la loro missione è di aiutarci a crescere spiritualmente. È un totem della medicina per gatti in quanto ha il potere di guarirci.

Ma cosa significa spiritualmente un gatto nero? 

Vedere un gatto nero di notte, sebbene pensato come un cattivo presagio in molte parti del mondo, è un segno vitale che le energie curative stanno entrando nella vostra vita.  Il simbolismo di un gatto che pulisce le sue parti intime è un’altra analogia per questo effetto di pulizia che questo animale porta.

Gatto tatuaggio significato

Il tatuaggio del gatto è un simbolo di femminilità, di sensualità; rappresenta la fortuna, soprattutto la zampa, la vita dopo la morte e il mistero. 

Potrebbe significare che la persona ha bisogno di una connessione spirituale o che forse è solo in lutto dopo il suo animale defunto.

Il tatuaggio del gatto egiziano è una figura scelta da persone che cercano l’illuminazione, che si tuffano nell’occulto, o di qualcuno che ha perso una persona cara, nel qual caso è un simbolo dell’aldilà.

Il volto di un gatto è un simbolo pensato per una persona femminile e aggraziata. Potrebbe anche essere un’immagine del suo animale domestico.

Le zampe di gatto sono per le persone che vogliono sempre un portafortuna raffigurato sulla loro pelle. L’occhio di gatto è eletto da coloro che cercano la verità. È una rappresentazione della propria anima interiore.

Il tatuaggio di un gatto in prigione significa la propria carriera di ladro. Può essere un gatto singolo o più felini, suggerendo che la persona faceva parte di un gruppo. Il portatore potrebbe anche voler mostrare solo la sua natura astuta.

La collocazione del tatuaggio ha anche un significato spirituale, quindi il gatto sarà esposto secondo queste convinzioni. ( 9 )

Conclusione

Anche se in molte culture questo animale potrebbe suscitare paura ed essere considerato un cattivo segno, non esitate a sfruttare il suo potere spirituale. Il gatto vi porterà molti benefici con la sua saggezza e il suo temperamento ben intenzionato, in attesa della vostra chiamata per aiutarvi nel vostro cammino verso la guarigione e l’illuminazione spirituale.

Correlato

Sophie Waechter

Written by