ratto simbolismo e significato (+totem, spirito e presagi) uccelli del mondo

Il simbolismo dei ratti appare nel corso della storia nei miti, nei film, nelle poesie, nei libri e nei dipinti. Questi animali hanno principalmente uno status tabù, soprattutto a causa del loro legame con le condizioni non igieniche, la peste e persino l’apocalisse. Possono anche avere significati positivi come la salvezza e la fortuna. Studiamo in dettaglio il significato e i simboli dei ratti.

Indice

Simbolismo e significato del ratto

I ratti sono collegati alla sporcizia. Nel linguaggio dei teppisti e dei teppisti, i ratti sono collegati a spie, persone disoneste, talpe o anche denaro. I ratti sono considerati come portatori di infezioni. 

Normalmente si trovano nelle fogne e quindi rappresentano gli strati inferiori della società. Crudeltà, povertà, sadismo ed erotismo sono alcune delle associazioni negative con i ratti. 

Freud credeva che i ratti fossero simboli fallici. Sentiva anche che rappresentavano bambini sporchi: urla, pianti e parassiti che mordevano. Come parassiti, i ratti simboleggiano bambini indesiderati o fratelli indesiderati. 

I ratti possono anche rappresentare pensieri indesiderati o sporchi. Da lontano, il simbolismo del ratto sembra essere indifferenziato e caotico, ma ci sono, in realtà, comuni rappresentazioni simboliche date a una vasta gamma di roditori. 

Questo include ratti, topi, criceti e jerboas, con il significato di radice di ‘mais – mangiatore’. I ratti sono accaparratori e fanno scorta di cereali per l’inverno. Possono causare distruzione su larga scala agli agricoltori. Di conseguenza, i ratti non sono i benvenuti da nessuna parte.  

Nella Bibbia, sono considerati animali troppo umili per essere mangiati. Tuttavia, in Asia tropicale, la carne di ratto è mangiata abbastanza comunemente. Superstizioni e miti circondano i ratti in molte parti del mondo. Molti di questi raffigurano il ratto come un imbroglione.

Simbolismo dei nativi americani

Per secoli, ratti e umani hanno avuto un’associazione. I ratti esistono in tutti i continenti e sono in circolazione da tempi immemorabili. 

Sono creature intelligenti e imparano in fretta dove trovare cibo, per fuggire da luoghi angusti e anche per nascondersi in piccole aree ristrette. 

I Nativi hanno imparato molto dai topi. Ma li trovarono anche dei parassiti che rubavano il loro cibo. I ratti erano noti per la loro propensione a creare scompiglio nelle famiglie. 

Quindi, sono sempre stati cacciati via. Gli indigeni hanno onorato il totem del ratto per la loro destrezza, agilità, velocità e intelligenza. 

Essi credevano che questo totem guidasse, pur essendo anonimo. Sapevano che la medicina per ratti portava con sé la conoscenza e che era disposta ad aiutare l’uomo. 

Dopo tutto, i ratti dipendono dagli esseri umani per il cibo e il riparo. L’intelligenza del ratto è attiva, ma non è nemmeno mansueta o prevedibile. I ratti sono sempre alla ricerca di cibo. Questo li rende intelligenti e astuti, ma non troppo puliti o metodici. 

Per gli indiani Cherokee, il ratto simboleggiava la direzione meridionale. Usavano la medicina di questo animale per trovare oggetti e indicazioni. Essi credevano che la medicina per ratti fosse potente e che desse prosperità di fronte a una forte resistenza.

Simbolismo orientale del ratto

In Cina, il ratto è associato al denaro; quando si sente un ratto che si aggira per il cibo di notte, si dice che sia ‘contare i soldi’. Il “denaro-tratto” è un modo denigratorio di riferirsi a un avaro. 

Il matrimonio del ratto è un grande evento in Cina. Ci sono dipinti di cortei nuziali di ratti che mostrano le spose dei ratti e le persone dei ratti. 

In base a questo, in certi giorni dell’anno, il ratto viene lasciato solo per potersi sposare in pace. 

I cinesi credono che i ratti abbiano in loro un elemento demoniaco. Di conseguenza, credono che i ratti possano trasformarsi in demoni maschi, al contrario della volpe, che si trasforma in un demone femmina. 

Naturalmente, il ratto è anche il primo segno dello Zodiaco in Cina. In Giappone, si ritiene che il ratto abbia portato il riso all’umanità ed è una creatura di buon auspicio associata all’industria e all’intelligenza. 

In India, il ratto è il veicolo del Signore Ganesha-hence, di buon auspicio. Anche il Dio giapponese della ricchezza ha un compagno di ratto. 

Perché è sempre presente dove c’è cibo, il ratto è un simbolo di ricchezza. 

Il ratto nero e il ratto bianco simboleggiano la notte e il giorno. Il simbolismo del ratto bianco è legato a presagi fortunati, Dio della felicità e della ricchezza, così come alla lungimiranza e al destriero.

Simbolismo del cristianesimo dei ratti

Nella Bibbia, la parola ebraica ‘akbar è data a una vasta gamma di roditori, tra cui ratti, topi, criceti e jerboas. Il ratto, o topo, a causa della sua distruttività, è il simbolo del male. 

Raramente si vede nell’arte rinascimentale, se non come attributo di Santa Fina. Il simbolo del ratto è anche legato alla distruzione ed è fortemente associato alla morte. 

Anche se, come la maggior parte degli animali, è stato divinizzato in Egitto, questo è stato probabilmente dovuto al suo straordinario dono di buon senso e al suo senso di conservazione. I dipinti rinascimentali raffigurano ratti bianchi e neri che si mangiano l’un l’altro, simboleggiando la notte e il giorno. 

In un’interpretazione della Creazione Immaginaria, il diavolo ha fatto cadere un topo nell’arca in modo che rosicchiasse un buco e l’acqua vi entrasse dentro, annegando tutte le creature dell’arca. 

Tuttavia, Gesù Cristo lo vide e lasciò cadere il suo guanto nell’arca e lo chiamò gatto. Il gatto mangiò il tasso prima che potesse rosicchiare il buco, salvando così tutte le creature. Nella maggior parte delle rappresentazioni occidentali, il ratto è un termine di abuso, sinonimo di bassa – vita. 

Gatti e ratti non sono stati menzionati nella Bibbia. In Lev 11:29, i ratti sono menzionati nella lista degli animali impuri. Nella narrazione della peste, Isaia proclamava che coloro che seguivano pratiche pagane vivevano di maiali e ratti.

Simbolismo celtico del ratto

Non è chiaro se il ratto e il topo fossero originariamente ritenuti dotati di poteri magici tra i Celti, ma alcuni testi e letteratura celtica raffigurano ratti con poteri profetici. 

Il fatto che i ratti abbandonino le navi quando stanno per affondare indica anche che hanno il potere di prevenirli. 

Allo stesso modo, in molti paesi celtici, se i ratti uscivano di casa all’improvviso, allora veniva preso come un segno di morte. In Scozia, vedere un ratto in un setaccio significava che un membro della famiglia che era in mare era morto. 

Lo stesso valeva per il fatto di vedere un topo che nuotava mentre nuotava o su una barca.  I Celti credevano che nessuna casa avrebbe preso fuoco finché ci fossero stati dei ratti. 

In Scozia, la gente incollava le seguenti rime sulle pareti della casa:

Ratton e il topo,
Lascia la casa della povera donna,
Gang awa’ o’er’ o’er’ vicino al mulino,
Come lì, ti riempirai di tutto!

Questo apparentemente teneva lontani i ratti e i topi. Nella leggenda tedesca del pifferaio magico, dove i cittadini pagano il pifferaio per liberarsi dei ratti e lui lo fa. 

Ma quando chiede di essere pagato, gli abitanti del paese rifiutano, così il pifferaio attira i bambini, quasi 130 di loro, e non si vedono più. Alcuni dicono che questa leggenda è vera.

Simbolismo africano dei ratti

Nelle tribù africane, gli spiriti dei morti visitano spesso le famiglie sotto forma di ratti, serpenti e lucertole. Di conseguenza, questi animali non dovrebbero essere uccisi. 

I simboli dei ratti sono stati divinizzati dagli Egiziani, che credevano che simboleggiassero sia il giudizio saggio che la distruzione totale. 

Quando una morte è imminente, i topi, si dice, lasciano una casa. Il colore del topo è significativo: si pensa che un topo nero sia macchiato dal peccato, mentre uno rosso ha un’anima pura. 

I topi possono incarnare l’anima, che a volte può lasciare il corpo durante il sonno sotto forma di topo. Alcune tribù africane credevano che se i topi fossero apparsi, la morte sarebbe stata imminente.

Sull’acqua, i pescatori superstiziosi si astengono dal parlare di topi e ratti per il timore che possa portare sfortuna o addirittura affondare le barche. 

Se un topo rosicchiava i vestiti, gli anziani del villaggio chiedevano alla persona di temere più il presagio di un male futuro che i danni reali. 

Altri significati del simbolismo del ratto africano includono l’infermità, la morte, il tempo che passa, l’inimicizia, il male, la peste, la cattiveria, la malvagità, la calunnia e la distruzione. 

I bambini in alcune parti dell’Africa si nutrono di ratti e topi da campo, che intrappolano con cestini tenuti capovolti sopra i fori fatti da questi animali. I bambini urlano e picchiano i tamburi e spaventano gli animali per farli uscire dai buchi, dritti nelle trappole.

Ratto nei sogni

Freud credeva che i ratti nei sogni spesso rappresentano i fratelli del sognatore, quelli indesiderati. Forse è necessario essere più gentili con i propri fratelli o riparare il rapporto con loro. 

Sognare i ratti indica anche pensieri indesiderati che si tengono nascosti durante il giorno, ma che, in realtà, stanno rosicchiando le vostre interiora. 

I sogni dei ratti significano anche gelosia, senso di colpa, orgoglio, invidia e rabbia. 

Alcuni sogni di topo possono indicare pensieri sessuali. Il ratto è un simbolo fallico e può indicare pensieri erotici o lussuriosi durante lo stato di veglia. 

Dal momento che i ratti morti significa – sporchi e associati alla peste e ad altre malattie, possono significare che sei un maniaco della pulizia o, al contrario, senti di non essere abbastanza pulito. 

Un ratto sporco può significare una talpa o qualcuno che non è degno di fiducia. Forse dovresti dare un’occhiata più da vicino alla tua cerchia di amici. 

Forse senti di aver tradito la fiducia di qualcuno e quel senso di colpa ti sta divorando. 

Alcuni interpreti dei sogni credono che sognare i topi possa significare che un nemico potrebbe cercare di farvi del male. 

Alcune superstizioni affermano che i ratti portano morte e distruzione o presagi di sfortuna. Quindi è necessario dare uno sguardo chiaro a ciò che ci circonda.

Incontri con i ratti e presagi

Gli incontri e i presagi dei ratti avranno un significato positivo o negativo, a seconda del luogo in cui ci si trova. In India, poiché il ratto o il topo è il veicolo di Lord Ganesha, vedere un ratto è un buon presagio. 

Nella città di Bikaner, nel Rajasthan, migliaia di ratti bianchi sono venerati nel tempio di Karni Mata, poiché si crede che i ratti siano la rappresentazione della Dea.  

Trovare i ratti in casa in Cina e in India è considerato un presagio di ricchezza, fortuna e prosperità. 

Allo stesso modo, vedere un ratto sul lato sinistro della strada porterà fortuna. In Germania credono che mettere il dente rotto nella tana del topo allevierà il dolore.

In molti paesi celtici, così come in Grecia, il popolo scriveva una “nota al topo”. Questo aiuterebbe ad evitare che ratti e topi entrino nelle case e distruggano i cereali. 

Sognare di vedere i ratti è un segno di avere molti nemici. Se si viene attaccati dai ratti e si migliora, allora significa che ci si libera dei propri problemi. 

Se, tuttavia, ti fanno a pezzi o ti fanno scappare, allora incontrerai una grave disgrazia. Se i vostri effetti personali sono stati rosicchiati dai ratti, rimandate qualsiasi affare che potreste aver contemplato. 

Mitologia e folclore dei ratti

Nel folklore e nella mitologia britannica e celtica, i ratti sono creature magiche. Hanno capacità profetiche. Nelle credenze indù, i ratti sono veicoli di divinità o la rappresentazione di una dea. 

Il ratto, noto come Shu in cinese, è un simbolo di fortuna e fortuna. Poiché gli anni dei ratti segnano l’inizio del ciclo dei 12 anni, sono considerati di buon auspicio. 

Le caratteristiche delle persone nate sotto l’anno del ratto sono il fascino e l’immaginazione. 

Sorprendentemente, ci sono poche storie sui ratti nella mitologia cinese. In alcune parti della Cina, i nomi o le parole per la tigre e il ratto hanno un suono simile. 

Quindi, il ratto ha in realtà lo stato di tigre! In Egitto, il ratto era sacro per Ra, il dio del sole, e (come tutti i totem) non doveva essere mangiato. 

Anche il dio giapponese della ricchezza, Daikoku, è associato al ratto. Nella favola di Esopo “Il leone e il ratto”, il leone non mangia il ratto. 

Più tardi, quando il leone viene catturato, il ratto salva il re delle bestie rosicchiando una corda e liberandolo. 

Il racconto tedesco del pifferaio magico di Hamelin è il più famoso racconto popolare sui ratti. Quando il pifferaio magico non viene pagato quanto dovuto per eliminare i ratti dalla città, attira i bambini e non si vedono più. Alcuni dicono che questa storia sia vera.

Ratto Spirito Animale

Se un animale di spirito di ratto si presenta, si hanno molti punti di forza. Questi includono la capacità di sopravvivere, non importa cosa ti viene in mente. 

Potete uscire facilmente dagli angoli stretti e potete trovare cibo, riparo e soddisfare tutti i vostri bisogni primari.  Avete anche capacità profetiche e grande lungimiranza. Sapete quando abbandonare la nave e quando resistere. 

Sei veloce, intelligente e agile. Il tuo corpo è flessibile. 

Ammasserete grandi ricchezze e buona fortuna. Come il vostro spirito di ratto, anche voi avete delle debolezze. Queste includono irrequietezza, distruttività, scaltrezza e nervosismo.

Tuttavia, è possibile fare appello al potere del ratto e acquisire intelligenza, fascino e creatività, e queste qualità saranno utili quando ci si metterà al lavoro. 

Lasciate che il vostro spirito animale vi mostri come sopravvivere con quello che avete a disposizione e mostrate ai vostri nemici come potete lavorare contro tutte le probabilità! 

Se un ratto continua a comparire, nei tuoi sogni o nella vita reale, allora fai attenzione! Potrebbe esserci un ratto in agguato nella vostra vita. 

La presenza del ratto ti dice anche di essere astuto negli affari e di non essere ingenuo. Non fidarti ciecamente di nessuno. Può anche significare usare alcune persone e il loro talento per andare avanti nella vita.

Animale totem ratto

Con il totem dei ratti, sarete alimentati tutto l’anno. Questo è l’animale che di solito affligge le persone ed è noto per essere portatore di malattie in tutto il mondo. Anche se non hanno una reputazione favorevole, sono in realtà creature intelligenti. 

Il topo è adattabile, è un sopravvissuto. È un animale orientato al successo, astuto e inquieto. I ratti di città sono parassiti, ma i loro cugini – i ratti di città o di villaggio sono molto intelligenti. 

Gli studi hanno dimostrato che i ratti di villaggio sono in realtà più intelligenti dei ratti di laboratorio.  Come il vostro animale totem dei ratti, dovete imparare a conservare cibo e risorse per il futuro. Dovete anche affinare le vostre capacità di sopravvivenza. 

Imparate alcune difese di base che vi aiuteranno a rafforzarvi fisicamente e mentalmente. Come il topo, devi imparare ad adattarti. Puoi sopravvivere a qualsiasi cosa ti venga lanciata. 

Con il potere di questo totem, potete stare tranquilli che non avrete problemi, indipendentemente da ciò che vi viene lanciato. Imparate a socializzare come il ratto. Potrebbe essere il momento di essere più astuti nei rapporti con le persone. 

Il totem dei ratti può anche indicare qualcuno che è inaffidabile. Quindi attenzione alle persone che potrebbero approfittarsi indebitamente di voi. Avrete successo negli affari, perché il ratto è associato ad un buon capo per gli affari.

Animale di potenza di ratto

Il ratto è il primo dei 12 animali dello zodiaco cinese. In Giappone, il ratto bianco è il simbolo di Daikoku, il dio della prosperità. 

Se il ratto è il vostro animale di potere, siete ingegnosi, affascinanti, pieni di risorse e generosi con chi amate.  Sei anche un sopravvissuto. Puoi sopravvivere contro ogni probabilità, indipendentemente dalle circostanze. 

Con questo in mente, lasciate che l’abbondante flusso di energia del ratto sblocchi i vostri sentimenti nascosti e porti avanti i vostri desideri sentiti. Fate attenzione a tutto ciò che fate e dite ed evitate di spettegolare.

Presta particolare attenzione alla tua salute quest’anno. Il buon cibo e l’esercizio fisico vi garantiranno di mantenervi forti, mentalmente e fisicamente. 

I ratti amano godere dei piaceri della vita. Questo fa di te un buongustaio o un intenditore. 

La sua curiosità vi allontanerà dalle cose mondane e noiose della vita e vi attirerà verso le delizie che la vita ha da offrire. Come il vostro animale di potere dei ratti, siete bravi a pianificare il futuro. 

Y o lavorate sodo e fate scorta delle cose di cui potreste aver bisogno per i giorni tristi, se dovessero presentarsi. Tuttavia, dovete anche imparare a godervi il processo e a non stressarvi troppo. Il ratto ti alimenta, quindi non hai nulla da temere.

Significato del tatuaggio del ratto

Il tatuaggio del ratto, noto come ratto ninja, è un tatuaggio popolare nell’arte giapponese del tatuaggio. Il ratto è il primo animale dello Zodiaco cinese. 

Quando Buddha ha formato i 12 segni dello Zodiaco, ha invitato tutti gli animali, ma solo 12 si sono presentati. Di questi, fece il ratto come primo segno dello Zodiaco. 

Un tatuaggio di ratto può avere molti significati e connotazioni positive come l’ambizione, l’onestà e la propensione a spendere. 

In Giappone, il simbolismo del ratto bianco è legato al Dio della fortuna e della ricchezza. Così, un tatuaggio di ratto può significare fortuna, ricchezza e fortuna. 

Un ratto è un sopravvissuto. Si dice che il ratto sia un segno dell’apocalisse perché, quando il mondo finirà, i ratti potrebbero ancora sopravvivere. 

Quindi, fatevi un tatuaggio di ratto se credete di averne passate tante e di essere sopravvissuti a qualche trauma e di esserne usciti più forti. 

Nell’arte giapponese del tatuaggio, oltre ai significati come fortuna, ricchezza, Dio Daikoku, ecc., si crede che il ratto sia anche un ninja o un ninjitsu – spie che potrebbero diventare invisibili di notte con le loro manovre furtive. 

Secondo l’enciclopedia criminale russa dei tatuaggi, un tatuaggio di ratto viene fatto ad un prigioniero che ruba ad altri prigionieri.

Conclusione

Il simbolismo del ratto ha significati diversi a seconda dei paesi e delle culture. In Oriente, i significati del ratto sono positivi – ricchezza, fortuna, veicolo di divinità, business-mind, ecc. Nei paesi occidentali e nel cristianesimo, i simboli dei ratti significano morte, sfortuna, peste, diavolo e morte. Speriamo che questa breve guida vi dia un’idea di cosa il ratto possa significare per la vostra situazione personale.

Correlato

Sophie Waechter

Written by