fenice simbolismo e significato (+totem, spirito e presagi) uccelli del mondo

Tutti conoscono l’idea della simbologia della fenice, un uccello che risorge dalle ceneri dopo il fuoco. Simboleggia la rinascita e l’eternità ed è anche rappresentativo della speranza. 

Sia che abbiate sognato la fenice o che desideriate farvi tatuare una fenice, questa guida vi aiuterà a capire le diverse caratteristiche della fenice, così saprete esattamente cosa simboleggia una fenice? 

Indice

Simbolismo e significato della Fenice

Cos’è una fenice? La parola fenice deriva dall’antica parola greca Φοίνιξ che rappresenta un uccello di fuoco che ha le sue origini in molte mitologie. Gli egiziani credono che la fenice rappresenti il loro Dio Sole Ra e la città di Eliopoli.

In Cina, la fenice è molto simile all’uccello che è conosciuto come il capo degli uccelli, il Fenghuan. Nella mitologia indù, la fenice è simile al Garuda – un uccello immortale che è il veicolo di Lord Vishnu. ( 1 )

Così, c’è una fenice che significa simbolismo in quasi tutte le culture del mondo. La fenice è davvero un uccello unico. È solitaria e può rigenerarsi. In questo senso è molto simile alla Vergine Maria e quindi ha un significato anche nel cristianesimo.

Cosa significa una fenice che risorge dalle ceneri? Una nuova fenice risorge dalle ceneri del suo predecessore morto. 

Si tratta di rinascita simbolica, speranza, rinnovamento, progresso, fine dell’oppressione ed eternità. Non c’è da meravigliarsi che il bellissimo uccello abbia ispirato molti racconti, poesie e persino leggende. 

Attraverso queste leggende e rappresentazioni letterarie, la fenice è diventata un simbolo del rinnovamento del tempo. Infatti, è diventata generalmente il simbolo di ogni tipo di rinnovamento che, con essa, porta un periodo di felicità e di fortuna. ( 2 )

Simbolismo dei nativi americani di Phoenix

Anche se la maggior parte delle persone crede che l’origine della fenice sia in Grecia, in realtà è un simbolo globale di rinascita. In realtà, quasi tutte le leggende e le storie della fenice raccontano la stessa storia di come l’uccello sia unico e non abbia compagni o giovani. 

A seconda di dove si legge questa leggenda, la fenice è in grado di vivere tra i 500 e i 7000 anni.  In America, il simbolo della fenice fu rappresentato sul primo Grande Sigillo degli Stati Uniti nel 1782. Solo più tardi fu sostituito dall’aquila.

I nativi americani chiamavano la fenice “l’uccello tuono”. Thunderbird era un potente elemento interculturale della mitologia dei nativi nordamericani. 

Come in altre rappresentazioni culturali, anche l’uccello tuono dei nativi americani era un uccello grande, rosso e colorato. Aveva ali molto forti e quando l’uccello sbatteva le ali e le batteva, era in grado di far piovere e tuonare. 

Così, Thunderbird ha giocato un ruolo importante nei rituali e nelle tradizioni dei nativi americani. Poiché era associato al tempo, le sue piume venivano utilizzate per la guarigione, per la magia e per far piovere o per far crescere i raccolti. 

Quando l’uccello divenne simbolo della pioggia e del tempo, i nativi americani credevano che il significato di fenice significasse crescita, abbondanza e potere. ( 3 )

Simbolismo del cristianesimo della Fenice

Secondo la “Bibbia delle Creature Mitiche”: La Guida Definitiva agli Esseri Leggendari  di Brenda Rosen ( 4 ), la fenice è probabilmente la creatura più conosciuta dell’aria e ha le sue origini nell’antico Egitto. 

La sua leggenda è stata sviluppata ulteriormente dai Greci e dai Romani. La prima leggenda greca descrive la storia della fenice come quella di un uccello simile ad un’aquila ma in rosso e oro. 

Arriva ad Heliopolis portando con sé le ceneri del padre. L’uccello le imbalsama in un uovo di mirra e le deposita nel Tempio del Sole. 

Alla fine della sua vita, l’uccello costruisce un nido di ramoscelli d’incenso e vi si sdraia e muore. Da lì emerge un piccolo “verme” che si trasforma, grazie al calore del sole, in una nuova fenice. 

Come gli egiziani e i greci, gli scrittori cristiani medievali vedevano in questo mito un simbolo di resurrezione e uno dei simboli del rinnovamento e della speranza.  Il verme che esce dalla fenice morta è un essere umano. 

Ne è scritto nella Bibbia: “Il giusto germoglierà come la fenice”. La fenice prima appare viva, poi muore, poi risorge. Così il segno della fenice è la consumazione dell’età. Questi grandi segni appaiono in Egitto e in nessun altro luogo, a significare che è il paradiso degli Dei. 

Simbolismo celtico fenice

Secondo The Celtic Unconscious: Joyce and Scottish Culture di Richard Barlow ( 6 ), la parola “brucia” è opportunamente usata per rappresentare sia il fuoco che l’acqua in Finnegans Wake, che è associata rispettivamente al mitico ciclo della fenice e al ciclo naturale delle stagioni. 

Sia il bruciare che il fluire sono processi e le “ustioni” sono legate alla natura continuamente variabile e mutevole dell’arte e delle comunità umane. 

Bruciare significa anche ‘bruciare’ o ‘incenerire’ ed è anche la parola scozzese per ‘ruscello’. (Per esempio, il Bannock Burn – il campo di battaglia del 14° secolo vicino a Falkirk).

L’IRA si è consapevolmente identificata con il mito della Commemorazione della Pasqua di Dublino e il suo simbolismo di Belfast Phoenix. Utilizza l’idea della ricreazione rivoluzionaria e sostiene che si è verificato un rinnovamento o una rinascita. 

Simboleggia anche il fatto che i peccati del passato sono stati eliminati e che l’orrore del passato può essere dimenticato.  Oggi la fenice rappresenta la crisi, l’austerità e la democrazia in Irlanda. 

Dopo la crisi economica del 2008, un revival economico è stato paragonato al revival di Phoenix sul Times irlandese (Irish Times, 15 aprile 2017), dove Phoenix Revival significava un ritorno alla crescita economica senza prendere in prestito. Per alcune sezioni della società irlandese, il Phoenix Revival ha significato un ritorno al relativo comfort, alla sicurezza e alla prosperità. ( 7 )

Fenice nei sogni

Cosa simboleggia la fenice nei sogni? I sogni sono una porta d’accesso alla realtà e i sogni spesso ci danno una ragione, uno scopo da perseguire e persino un obiettivo. Possono anche darvi il coraggio di affrontare certe situazioni che potreste dover affrontare nella vostra vita. 

Sognando un significato fenicio,  Rinascita, trasformazione, eternità, immortalità e resurrezione. Può anche significare la paura della morte perché la fenice deve morire per poter rinascere. 

Tuttavia, il sogno della fenice in realtà ti dà speranza; soprattutto se ti trovi in una situazione che provoca ansia, la fenice ti chiede di andare avanti con coraggio. 

Vi chiede di mettere da parte le vostre paure e di attraversare quel fuoco per ricominciare con rinnovato vigore, bellezza e speranza.

Spesso ci si chiede perché una tale creatura di dolce bellezza sia appesantita dalla morte, e soprattutto da una morte così dura. In realtà, il significato di fenice qui è che non tutte le avversità sono avversità. 

Ci dice che la lotta è parte integrante della vita. Imparare ad accettare questo fatto vi renderà più forti. Ciò che può sembrarvi una “situazione difficile” non è una situazione difficile, ma è uno strumento che vi darà una nuova vita e un nuovo significato.

Phoenix incontri e presagi

La Fenice è un uccello mitico. La leggenda della fenice afferma che ne esiste uno solo in tutto il mondo e che ognuno di essi vive per migliaia di anni. 

Solo quando è stanca, muore e dalle sue ceneri nasce un nuovo uccello.  Quindi, si può incontrare una fenice solo nell’arte, nei sogni, o si può continuare a vedere la parola “fenice”. 

I Può darsi che si legga dell’uccello in luoghi diversi nello stesso giorno e ci si chieda quale sia il significato spirituale della fenice e quali siano i suoi poteri magici.  Universalmente, la fenice è un segno di resurrezione. È anche uno degli animali che simboleggiano la morte. 

Il bellissimo uccello rappresenta il ciclo della nascita e della morte. Forse, hai perso una persona amata di recente e il presagio e gli “incontri” della fenice potrebbero ricordarti che l’anima è immortale e che i nostri cari non ci lasciano mai veramente.

Anche il devoto cristiano crede che la fenice, quando brucia fino alla morte, si nutre di brace, sapendo che la vita si rinnova nonostante l’apparente fine.

In molte culture, tra cui quella cinese, la fenice simboleggia lo yin, e lo yang – il maschio e la femmina. Per questo motivo non ha bisogno di un compagno per continuare la sua specie. Pertanto, un incontro o un simbolismo della fenice può anche significare: andare avanti e non preoccuparsi di essere soli per tutto ciò che si cerca è dentro di sé.

La mitologia e il folklore della Fenice

Nella mitologia cinese di Phoenix si chiama Feng-Huang – un uccello che assomiglia molto a un pavone ma con una coda rosso fuoco. La sua testa e il suo corpo sono come quelli del fagiano. 

Feng Huang rappresenta lo yin e lo yang – maschile e femminile – ed è per questo che le decorazioni di Feng Huang si vedono ai matrimoni. Una leggenda cinese narra che il Feng Huang fu visto per la prima volta intorno al 2600 a.C. dall’imperatore Huang Di. 

Il suo aspetto ha portato alla prosperità nel regno ed è per questo che Feng-Huang è il simbolo della pace e della prosperità in Cina. Secondo alcuni altri fatti mitologici cinesi, la fenice rossa è una delle creature celesti che dominano i quattro quadranti del cielo.

Nella mitologia egizia la fenice si chiama Bennu e indossa il copricapo del Dio Osiride che muore e rinasce. 

Gli egiziani credono anche che Bennu sia l’anima del dio del sole Ra e che sia simbolicamente legata al sole che sorge e tramonta.  Credono anche che il Bennu controlli le inondazioni sul Nilo. 

La fenice giapponese significa: In Giappone, la fenice si chiama Ho-Oo, dove Ho è il maschio e Oo è la femmina.  L’uccello è stato introdotto in Giappone tra la metà del VI e la metà del VII secolo d.C. e le sue rappresentazioni artistiche sono molto simili alla fenice cinese. ( 8 )

Phoenix spirito animale

La fenice è un animale di spirito che rappresenta un’anima magica e gentile. Porta fortuna, armonia, pace, equilibrio e prosperità. Questa creatura magica simboleggia il fuoco e la passione – le fiamme della vera ispirazione.

La fenice è anche il simbolo dell’uccello di fuoco. È anche uno dei simboli della rinascita. Rappresenta la continuazione della vita nelle fiamme del cambiamento. Quando l’uccello invecchia, vola verso il sole e muore. Ma si risveglia dalle sue braci sviluppandosi prima in un verme.  

Il verme diventa poi la grande aquila del sole, a significare il potere di trasformazione in risposta alla disperazione e alla devastazione. Così, lo spirito animale fenice ha la capacità di sollevarci dalle ceneri della distruzione nei cieli blu dell’ottimismo e del rinnovamento. 

Nei momenti peggiori, ci insegna come essere vittoriosi. Dalla sofferenza, cresciamo nello spirito. Nel crepacuore e nella tristezza, questa creatura bella e gentile canta un canto incantevole che richiama le forze del cielo.

Potete meditare sul vostro animale spirituale della Fenice. Basta accendere una candela rossa, poiché il rosso rappresenta i magnifici poteri della fenice. Assicuratevi di rimanere indisturbati per tutta la durata di questa meditazione. 

Rilassatevi e tranquillizzate la vostra mente osservando la fiamma della candela rossa. Osservate la fiamma viva nel cuore del vostro essere. Concentratevi sull’ottimismo, il rinnovamento, la rinascita e la speranza di questa fiamma interiore. Terminate la vostra meditazione ringraziando la fenice per la sua guida. 

Animale totemico Phoenix

L’animale totemico fenice è un simbolo appropriato della verità spirituale. Questo uccello unico nel suo genere vive per centinaia di anni e quando muore si rigenera prima come un verme che si trasforma in un magnifico uccello dalle piume rosse e viola. 

La fenice è sacra al sole. È spesso usata come standard per la misurazione del moto dei corpi celesti. La dieta dell’uccello è sconosciuta, perché non mangia mai in presenza dell’uomo.

Quando c’è la morte o la tristezza, la fenice canta una bella e profonda melodia. Ecco perché; gli antichi mistici credono che lo spirito della fenice rappresenti l’immortalità dell’anima umana. 

Perché come la fenice rinasce dal suo corpo fisico morto, così la natura spirituale dell’uomo risorgerà trionfante dal suo corpo fisico morto”.

Questa è anche la ragione per cui la fenice è un simbolo di trasmutazione alchemica equivalente alla rigenerazione umana. Infatti, una delle formule alchemiche segrete è stata chiamata Fenice.

Chiamate una fenice quando siete angosciati o vi sentite senza speranza. Questo vi aiuterà a capire il ciclo infinito della vita seguito dalla morte, seguita dalla vita. La fenice vi darà coraggio, speranza e vi infonderà anche un senso di rinascita e di rinnovamento.

Phoenix animale di potenza

Nello sciamanesimo classico e arcaico, lo spirito guardiano appare normalmente nel corso dell’iniziazione e può essere un animale selvatico, un uccello o anche un criceto. In alcuni casi, però, può rivelarsi un essere mitico come la fenice o il drago o anche un unicorno. 

La fenice e il suo nido bruciano furiosamente e vengono ridotti in cenere, da cui nasce una nuova, giovane fenice.

Se la fenice è il vostro animale di potere, allora state ricevendo un messaggio dall’altro regno – un messaggio di rinnovamento, rinascita, immortalità e trasformazione.  Stai sempre scrutando l’orizzonte, raccogliendo informazioni sul tuo ambiente e persino sulla tua morte. 

Si potrebbe, come la fenice, costruire la propria casa come se costruisse il suo nido con la mirra. Sei un viaggiatore solitario e hai sia lo yin che lo yang dentro di te. 

Lei è indipendente e probabilmente anche un introverso. Ti piace cantare melodie soulful e ossessionanti e l’incenso e la mirra ti fanno sentire calmo e ringiovanito.

Meditate sulla Fenice e scoprite cosa sta cercando di dirvi. Potete accendere una candela rossa e osservare la sua fiamma. Poi provate a cercare la vostra fiamma interiore – la fiamma dentro di voi – la fiamma della speranza, del rinnovamento e dell’immortalità. Non abbiate paura dei cambiamenti o della morte – perché la morte non è certo la fine.

Phoenix tatuaggio significato

Il tatuaggio della fenice è l’ideale per chi ricomincia da capo. Molte persone si fanno il tatuaggio della fenice quando si sentono rinascere dopo un evento traumatico o un’esperienza di quasi morte. 

Alcuni lo ricevono in memoria di una persona cara passata. È soprattutto un tatuaggio ideale per chi fugge dalla propria vecchia vita e si lascia il passato alle spalle.

Il significato del tatuaggio della fenice è la resurrezione, il rinnovamento, la speranza, il coraggio, la bellezza, la grazia e l’anima umana. Indica la rinascita e l’inizio più forte di prima. È un simbolo di portare nuove gioie e trasformazioni nella vostra vita.

Una fenice e il suo nido divampano in fiamme e dalle ceneri sorge una nuova e rinnovata fenice. Non è un modo perfetto per simboleggiare un nuovo te? Puoi farti tatuare la fenice sul braccio, sulla schiena, sull’anca o semplicemente in un posto dove non è visibile agli altri. 

Perché questo tatuaggio speciale ha un significato speciale solo per te e per nessun altro. Fate un tatuaggio della fenice con un’ampia apertura alare di circa 5 pollici di lunghezza e 5 pollici di larghezza. 

Chiedete al vostro artista di regalargli delle belle piume rosse e viola con una coda rossa dorata. Assicuratevi di discutere la vostra visione con il vostro tatuatore in modo da poter ottenere l’esatto tatuaggio della fenice dei vostri sogni.

Conclusione

Speriamo che il simbolismo della fenice e il significato nascente della fenice siano ora chiari per voi. Questo mitico uccello è un simbolo di speranza, di rinnovamento, di rinascita, di immortalità, di resurrezione, di solitudine e di grazia. 

Come la fenice emerge dalle sue ceneri, così può l’uomo dopo la devastazione e la perdita. La fenice dà speranza all’umanità e ci spinge a continuare a combattere. Ci chiede di mantenere lo spirito umano. Afferma più e più volte che la morte non è la fine e che l’anima è sempre indistruttibile.

Correlato

Sophie Waechter

Written by