grifone simbolismo e significato (+totem, spirito e presagi) uccelli del mondo

Il simbolismo dei grifoni è spesso legato ad altre creature mitiche come la fenice, la sfinge e il drago. Se vi state chiedendo cosa sono i grifoni, allora sono creature mitiche o immaginarie con un corpo da leone dalla testa d’aquila. I simboli dei grifoni sono stati visti sui sigilli del Conte di Exeter già nel 1167 d.C. Studiamo i grifoni mitici e il loro simbolismo in dettaglio.

Indice

Simbolismo e significato dei grifoni

Per capire il significato del simbolo del grifone, dobbiamo rispondere alla domanda: cos’è un grifone?  Il grifone, il grifone o la grifona è una strana bestia con la testa di un’aquila e il corpo di un leone. 

È una creatura chimerica e mitica che si credeva fosse sacra al sole.  L’aquila è il re degli uccelli e il leone, il re delle bestie. Il grifone ha quindi le caratteristiche di entrambi. 

T L’aquila “che lascia le nuvole” si mostra con i colli, le ali e gli artigli di un’aquila. 

Questo è unito per ostacolare parti del leone. Le orecchie sporgenti dell’aquila rappresentano un “acuto o acuto senso dell’udito”. Alcuni storici credono che il grifone esista davvero. 

Il Dizionario Classico di Smith parla di una creatura chiamata Grifone o Grifone che potrebbe essere venuta dall’Oriente. Sono anche menzionati nelle favolose bestie che custodivano l’oro in India. 

Nell’arte antica, il simbolo del grifone è spesso raffigurato come custode dell’oro. Il grifone era sacro anche per Apollo e i Persiani e i Teiani lo veneravano. Anche il simbolo del grifone è cambiato nel corso degli anni e da un luogo all’altro. 

Alcune monete antiche, per esempio, raffiguravano il grifone con le ali arrotondate, mentre in altri luoghi le ali erano appuntite. Altre gigantesche incisioni di grifoni senza ali sono state viste anche in Oriente.

Il simbolismo dei nativi americani Griffin

Il simbolismo dei grifoni si avvicina molto al Grande Spirito per quanto riguarda i nativi americani. 

T a aquila personifica il potere divino e il leone (puma o leone di montagna) simboleggia la forza, la virilità e la regalità.  Insieme, l’aquila e il leone – il grifone – simboleggiano l’ascesa al potere. 

L’ascesa a tali poteri permette al grifone di osservare tutto e tutti – un segno di divinità. I Nativi credevano che il grifone simboleggiasse il vedere tutta la verità della vita, luce e buio. 

Ciò significa che bisogna abbracciare i lati positivi e negativi. 

Tutte queste esperienze servono a portare uno nel regno superiore. Ci mostrano il nostro vero scopo. Un grifone può aiutarti a diventare migliore e a connetterti con il tuo io superiore. 

Secondo alcune leggende indiane, solo la femmina del grifone o del grifone aveva le ali. I maschi erano senza ali e avevano squame o punte. Poiché i nativi credevano negli spiriti guardiani, pensavano che il grifone fosse uno di loro. 

Dopo tutto, come la sfinge era il guardiano dell’Egitto, il grifone può essere stato il guardiano in Asia, in Grecia e nelle terre mediterranee così come nel continente americano. I Nativi credevano che quasi tutti gli animali e gli uccelli fossero messaggeri del Grande Spirito. 

Per loro, questi mitici ibridi guardiani animali e uccelli custodi si mostrerebbero in sogno. Tra gli indiani del Sud America, la benedizione degli animali custodi sarebbe limitata agli sciamani solo dopo aver ingoiato allucinogeni.

Simbolismo orientale dei Grifoni

Il simbolismo orientale del drago e del grifone sono simili. La bestia composita è metà uccello e metà animale, quindi molto sacra per i cinesi. Come il drago, il grifone è un animale custode. 

È chiamata alla saggezza, alla vendetta e all’attenzione per il pericolo. In alcune parti del mondo orientale, il grifone ha un significato negativo. Può essere sinonimo di caos, pericolo, spreco, sterilità e rovina. 

Il simbolo del grifone rappresenta l’aria e gli elementi della terra, poiché l’aquila è nell’aria e il leone sulla terra. In Cina ci sono 5 tipi di simboli di grifone: il grifone imperiale è rappresentato con 5 artigli, mentre tutti gli altri ne hanno 3.

I grifoni celesti fanno la guardia al cielo. I grifoni sono anche simboli del sole e sacri al sole. Due grifoni simboleggiano l’illuminazione e la saggezza. I grifoni maschio e femmina sono come i simboli yin e yang. 

Quando vengono mostrati insieme, rappresentano l’equilibrio e l’armonia. I grifoni maschi sono guardiani del tesoro. I grifoni sono l’emblema ebraico della Persia. Erodoto dice che il grifone vive sulle montagne dell’India e costruisce il suo nido con l’oro. 

Un legame tra il grifone e il mito del sole era stato stabilito nell’antichità. I grifoni simbolici trovati in India erano considerati sacri al sole, che è sempre raffigurato in un carro disegnato da quattro di loro.

Simbolismo del cristianesimo grifone

Secondo il simbolismo cristiano, i grifoni sono legati al sole e rappresentano la ricchezza del sole. I grifoni erano molto cari al sole. 

Il simbolo del grifone nell’arte cristiana rappresentava la forza, l’invincibilità, la vigilanza e il rapporto tra forze psichiche e cosmiche. 

Alessandro Magno usava il simbolo del grifone come emblema. I grifoni erano anche legati all’Arcangelo Michele.  Due grifoni simboleggiano l’illuminazione; il grifone con il piede su una palla o un globo mostra l’illuminazione che protegge la saggezza. 

Un carro disegnato dai grifoni mostrava il suo legame con il dio del sole.  I cristiani credevano che il grifone rappresentasse la doppia natura di Cristo: l’aquila in aria e il leone sulla terra.

Il simbolismo cristiano per il grifone era anche l’incarnazione. I simboli dei grifoni rappresentavano il Regno di Cristo in cielo e in terra. Erano gli attributi perfetti per Cristo e rappresentavano la sua onnipotenza e onniscienza. 

Il simbolismo negativo legato ai grifoni nel mondo cristiano era quello di coloro che perseguitano e opprimono i cristiani. Era anche legato al Diavolo, che “vola via con le anime”. In alcune letterature medievali, il grifone e i draghi erano usati in modo intercambiabile. 

Divenne anche il simbolo del potere del papa. Durante il periodo greco-romano, il grifone divenne il simbolo della forza, della vigilanza e dell’ostacolo da superare nelle missioni.

Simbolismo celtico dei grifoni

Il grifone o il grifone è stato menzionato in molti racconti europei.  In realtà, il grifo dal greco potrebbe essere stato l’origine del simbolismo europeo del grifone, anche se il grifo stesso potrebbe essere venuto dall’estremo oriente. 

La maestosa creatura è nota per avere il corpo di un leone. La testa del grifo è quella di un’aquila. In alcune raffigurazioni celtiche, il grifo è rappresentato anche come chimera e ha la coda di serpente. 

Nell’Europa medievale, il grifone è diventato il simbolo dei cavalieri. Così, gran parte del simbolismo celtico del grifone è legato alla forza, al coraggio, al valore, alla guerra, alla vittoria e al potere. 

Il simbolo del grifone divenne una delle raffigurazioni più popolari sugli elmi, sullo stemma e sulle decorazioni degli scudi dei crociati. I racconti popolari irlandesi e gallesi sono pieni di leggende sui grifoni e sui grifoni. 

Nella maggior parte di questi, si ritiene che la persona che ha la piuma dei grifoni sappia sempre la verità. Di conseguenza, i racconti popolari degli eroi celtici alla ricerca della piuma di grifone abbondano. 

Il grifone è sempre descritto come una bestia intelligente e magica. 

Sono anche creature molto forti e spesso hanno il compito di custodire i tesori. Nel corso della storia celtica, la parola grifone è stata scritta in 24 modi diversi!

Il simbolismo africano dei grifoni

In Africa, l’uccello roc è strettamente legato al mitico grifone o grifone. Il roc è stato addirittura menzionato nel racconto di Sindabad di Arabian Nights. 

Questi grandi uccelli raccolgono i cadaveri e li portano in profondità nella valle per banchettare con loro.  I roc erano così forti che potevano anche piombare sugli elefanti e portarli via. 

Il famoso viaggiatore marocchino Ibn Batuta ha descritto nei suoi scritti che durante i suoi viaggi tra l’Africa e l’Asia, la sua nave ha incontrato una montagna che non era su nessuna mappa. 

I forti venti e le onde del mare hanno iniziato a spingere la loro nave direttamente nella montagna. 

Improvvisamente, la montagna si è spostata verso l’alto e ha iniziato a volare, rivelandosi come l’uccello roc. A questo punto, tutte le mani della nave cominciarono a salutarsi. 

Ma presto il vento cambiò direzione e l’uccello roc non riuscì a vedere la nave. In Egitto, il simbolo del grifone era legato alla sfinge. L’unica differenza tra i due era che la sfinge era senza ali. 

Anche un altro mostro alato, Akhekh, in Egitto, è legato al grifone. Akhekh è legato all’oscurità. Nella maggior parte dei simbolismi africani, il grifone è un protettore, un guardiano del tesoro, quindi un simbolo di sicurezza.

Griffin in Sogni

Un grifone nei sogni combina la prontezza di un’aquila e la forza e la potenza di un leone. Un grifone è anche il simbolo del sole. Rappresenta l’energia del sole. Sognare un grifone può significare anche un tesoro, in quanto custode del tesoro. 

Vedere un grifone nei tuoi sogni significa che ti alzi in piedi come un’aquila, ma che sei anche a terra come il leone. A causa della testa dell’aquila, un grifone è anche il messaggero del divino. 

Forse stai ricevendo qualche messaggio dai tuoi angeli attraverso il tuo sogno. 

Nella cultura dei nativi americani, i grifoni arrivavano nei sogni solo di sciamani e uomini di medicina con messaggi potenti e dopo aver consumato allucinogeni.

Essi davano messaggi a beneficio delle tribù. Pertanto, un grifone nei sogni può significare un risveglio spirituale, un viaggio, o una sorta di visione più vera di quella reale. 

Il grifone simboleggia anche una posizione di potere. Fate molta attenzione, però: perché dal potere deriva la responsabilità. Porta anche invidia. 

Sognare un grifone può significare che hai più potere innato di quanto tu non sappia. 

Non lasciatevi spingere dagli altri. Mettetevi a terra come il grifone o levatevi in alto e sollevatevi dove nessuno può toccarvi! 

Incontri e presagi di Grifone

Poiché il grifone è una creatura mitica, i presagi e gli incontri possono sorgere solo nei sogni, nei libri, nelle visioni o attraverso i media. Forse il simbolo del grifone continua a spuntare inaspettatamente nella vostra vita. 

Forse si continua a vederlo in TV o a leggerlo nei libri. In ogni caso, il grifone sta cercando di dirvi qualcosa di voi stessi. 

Nei viaggi di Ibn Batuta, quando i marinai vedevano l’uccello roc, simile a un grifone, lo consideravano un simbolo di morte. 

Tuttavia, il grifo è un simbolo del sole. La sua presenza potrebbe indicarvi qualche aspetto più luminoso della vostra vita. I grifoni sono anche simboli di coraggio.

Nel sogno, potreste aver visto un grifone che vi intimidisce o vi minaccia. Questo potrebbe indicare una parte innata della vostra psiche che vi attacca. Potrebbe anche essere il presagio di un incidente o di una malattia. 

Nei racconti popolari e nelle leggende, gli incontri e i presagi del grifone avevano connotazioni contrastanti. Alcuni consideravano la mitica creatura come un segno di buona fortuna. 

Altri pensavano che fosse una cattiva notizia.  Negli emblemi gnostici, il grifone è a volte rappresentato con la zampa o l’artiglio su una ruota; a volte, “la stessa coda del grifone finisce in uno scorpione”. 

Nel primo caso, rappresenta l’illuminazione e la saggezza. Nel secondo, potrebbe significare la morte o un cattivo presagio. 

Mitologia e Folclore dei Grifoni

La mitologia greca dei grifoni menziona una creatura ibrida chiamata Grifone o grifo, che potrebbe aver avuto origine nell’estremo oriente e che potrebbe essere stato quello che è conosciuto come il grifone. 

Nella maggior parte delle leggende greche, questo ibrido animale-uccello era raffigurato come un mostro con la testa di un’aquila, il corpo di un leone e completamente ricoperto di piume. 

Al posto delle uova, questa creatura deponeva l’agata nei suoi nidi. Gli artigli e gli artigli del grifone erano così grandi che la gente li trasformava in tazze da bere. 

I greci credevano che il grifone fosse originario dell’India. Le leggende affermano che queste creature usavano l’oro per fare i loro nidi. 

Di conseguenza, i nidi dei grifoni erano molto ricercati. Nella mitologia giapponese e cinese, il grifone aveva un corpo animale, la testa degli uccelli, gli artigli di un’aquila e la coda dei serpenti. Ben presto il simbolo del grifone trovò la sua strada verso Roma e i paesi cristiani. 

Anche i doccioni che si trovano nelle chiese e negli edifici medievali sono considerati grifoni, dove simboleggiano il protettore o il guardiano. La città italiana di Perugia ha come emblema il simbolo del grifone. 

La forza e il potere di Griffin gli valsero anche un posto sullo stemma dei guerrieri. Nella maggior parte delle leggende popolari e dei racconti mitologici, i grifoni sono noti per nascondersi sulle montagne dove custodiscono i loro tesori d’oro, raccolti o saccheggiati.

Grifone Spirito Animale

Il grifone è un ibrido mitologico, come la sfinge. Questa creatura leggendaria, come ormai sapete, ha il corpo di un leone e la testa e gli artigli di un’aquila. 

L’aquila è il re degli uccelli, mentre il leone è il re degli animali, quindi il grifone può essere considerato come il re del mondo o come il totem universale. 

I ndeed, si è fortunati ad avere questo potente spirito animale guida con la sua magia. Il messaggio del grifone è quello di custodire il vostro tesoro. Di quale tesoro sta parlando? Di certo non di quelli materialistici.

No, l’animale spirito Giffin vi chiede di prestare attenzione ai vostri tesori interiori. Perché il grifone combina le caratteristiche dell’aquila e del leone – entrambi sono bestie maestose; può portarvi tesori e beni inestimabili. 

Ci sono molti miti e leggende sul grifone e alcuni di essi lo mostrano in una luce negativa. Tuttavia, tra i suoi punti di forza c’è la sua capacità di accoppiarsi per la vita. 

Anche se il grifone perde il suo compagno, vivrà da solo e non si risposerà mai più o non cercherà un altro compagno. 

Lo spirito del grifone vi porta la stessa magia dell’amore eterno. Lo spirito del grifone e la medicina del grifone sono di credere nelle nostre fedi e nella verità.

Grifone Totem Animale

Molti animali totemici non vagano più fisicamente sulla terra. Vagano nel Regno Superiore, ma continuano a vegliare su coloro che li proteggono. Il totem potrebbe essere l’unicorno, il grifone o il drago. 

Ognuno funziona in modo mistico e questi sono totem magici da avere. I grifoni insegnano la magia dell’alchimia, unendo i poteri del leone e dell’aquila come feroci guardiani. 

Sono guardiani e protettori e ti infondono le qualità di un guerriero. 

Come il totem del grifone, sei forte, potente e indipendente. Sei un ranger solitario e, come il grifone, preferisci avere un punto di vista privilegiato. 

In questo modo, puoi metterti al di sopra di tutto e tenere d’occhio. Allo stesso tempo, sei spiritualmente illuminato, con i piedi per terra come il leone e molto saggio. Come il tuo totem, hai dei tesori da custodire. 

Usate le vostre parole con cura e non date consigli troppo facilmente. Ma una volta che qualcuno viene a chiedervi aiuto, ha la vostra protezione e la vostra cura per la vita. Il grifone è forte e vi porta la sua medicina. 

Si ha il potere, la conoscenza e la fiducia per superare ogni cosa. In Asia e in Africa, molte tribù di cercatori d’oro hanno assunto il grifone come totem. L’oro è prezioso per voi, ma anche il sole. Crogiolatevi alla luce del sole ogni giorno per ricaricarvi e rinfrescarvi.

Griffin Potenza Animale

È difficile guardare un grifone e non pensare di essere in presenza del divino. Il grifone è vicino al Dio sole e simbolo della divinità. Combina il potere di un’aquila e di un leone – entrambi sono bestie maestose. 

Le sue tremende ali sbattono maestose mentre si allontanano dalla terra. I suoi potenti artigli e i suoi artigli sono pronti a strappare e distruggere il nemico. 

Gli esseri umani hanno commesso l’errore di pensare ai grifoni come a delle semplici bestie, strane e bizzarre. Leggende e racconti popolari hanno mostrato la possente creatura in una luce negativa; che essi accumulano tesori e sono superficiali e materialisti.

In realtà, il grifone è un simbolo di illuminazione e di saggezza. Non è un semplice animale carnivoro che cerca cibo per il foraggio. È un animale potente, forte, spiritualmente elevato, che è anche il messaggero di Dio. 

Le sue dimensioni massicce e intimidatorie non possono essere sconfitte da nessun esercito. Questa è una creatura che non può essere controllata o resa schiava da nessuno. I grifoni possono facilmente abbattere e intrappolare un elefante tra gli artigli. Il grifone è lì per proteggervi e guidarvi. 

Meditate sul grifone e chiedete il suo aiuto quando vi sentite sopraffatti dalle questioni e dalle preoccupazioni del mondo. Il grifone, come un doccione, ti tiene sempre d’occhio. Con questa conoscenza, andate avanti con fiducia e potere.

Significato del tatuaggio del grifone

Se si ha intenzione di farsi un tatuaggio, dovrebbe avere un qualche significato. E cosa c’è di meglio di un tatuaggio di un grifone per rappresentare la forza e la potenza di due delle creature più maestose: l’aquila e il leone? 

Il tatuaggio del grifone combina l’elemento aria dell’aquila e l’elemento terra o terra del leone. Insieme indicano un essere terrestre, spiritualmente asceso. 

Il tatuaggio del grifone agisce come simbolo del sole, della luce, della saggezza e dell’illuminazione. Significa anche un guardiano o un protettore. Nelle leggende mitologiche i grifoni rappresentavano i guardiani di grandi tesori che ammassavano in alto sulle montagne.

Quindi, un tatuaggio di un grifone potrebbe significare un tesoro o doni divini. Il tatuaggio può anche servire a ricordare che non si è soli. 

Il grifone ha un significato simbolico speciale nella vostra vita?  Forse hai avuto delle visioni o hai fatto dei sogni a riguardo?  Forse è il tuo spirito o il tuo animale di potere. 

Anche in questi casi, il tatuaggio del grifone è un’ottima scelta. Lo si può far rappresentare come alato o senza ali. Alcune culture credono che solo il grifone femmina abbia le ali. In ogni caso, il tatuaggio di un grifone vi sarà utile. Discutete la vostra visione con un artista esperto prima di tatuarvi.

Conclusione

Come potete vedere, il simbolismo dei grifoni significa aspetti come il sole, la saggezza, i tesori, i guardiani, i protettori e persino l’illuminazione. Questa bestia maestosa combina la forza di un leone e il volo dell’aquila. Insieme, rappresentano una creatura maestosa le cui storie simboliche, mitiche e mitologiche continuano a ispirare e a stupire l’uomo. Ci auguriamo che questa guida vi aiuti a decodificare il significato del grifone nella vostra vita.

Correlato

Sophie Waechter

Written by